Covid-19, N. Zelanda potrebbe dichiarare fine epidemia a giorni

Ihr

Roma, 5 giu. (askanews) - Se non ci saranno nuovi e inaspettati contagi a interrompere la serie di 14 giorni di zero nuovi casi di Covid-19 in Nuova Zelanda, gli scienziati prevedono di poter dichiarare la prossima settimana che il virus stato eliminato dal Paese, rendendolo il primo membro dell'Ocse che ha registrato pi di 100 casi a rilasciare una simile dichiarazione. E'quanto ha detto un analista.

I dati forniti al Guardian dal ministero della Sanit, che mostrano che l'ultima persona contagiata stata diagnosticata il 29 aprile ed rimasta in quarantena fino al 18 maggio, sono "abbastanza rassicuranti", ha detto Nick Wilson, specialista in sanit pubblica dell'Universit di Otago. "Secondo il nostro modello, questo ci metterebbe quasi al 99% di probabilit in merito all'eliminazione" del virus, ha detto.

Il ministero della Sanit ha dichiarato che l'eliminazione del coronavirus potrebbe essere dichiarata 28 giorni dopo che l'ultimo caso nazionale confermato della malattia aveva lasciato la quarantena, che sarebbe stato il 15 giugno.