Covid-19, Novartis aiuterà in produzione vaccino Pfizer-Biontech

Il logo di Novartis a Rueil-Malmaison, vicino a Parigi

ZURIGO (Reuters) - Il gruppo farmaceutico svizzero Novartis ha firmato un accordo preliminare per fornire capacità produttiva per il vaccino contro il Covid-19 di Pfizer e Biontech, una mossa per contribuire ad aumentare la produzione in un contesto di forniture insufficienti a soddisfare la domanda.

"L'accordo vedrà Novartis utilizzare i propri stabilimenti produttivi asettici situati a Stein, in Svizzera", scrive Novartis in un comunicato.

"In base al raggiungimento di un accordo definitivo, Novartis prevede di iniziare la produzione nel secondo trimestre del 2021".

(Tradotto da Redazione Danzica, in Redazione a Milano Sabina Suzzi)