Covid-19, in Nuova Zelanda tornano baci, abbracci e strette di mano -3-

ihr

Roma, 9 giu. (askanews) - Il Paese ha registrato meno di 1.500 casi confermati di Covid-19 e 22 morti dopo che Ardern ha imposto il lockdown dopo i primi 200 casi.

La maggior parte dei neozelandesi convinta che, nonostante l'apparente fortuna del Paese che pu cautamente affermare di averla scampata con il Covid-19, sarebbero tornati alla vita normale con le mani leggermente pi pulite di prima.

"Stiamo spruzzando e disinfettando. bello vedere tutti i ragazzi nei bagni lavarsi le mani", afferma il direttore del bar O 'Malley, citato dal Guardian. "Le persone che si disinfettano le mani sono fantastiche. Perch non continuare a farlo?"