Covid-19, Oms esamina report su sicurezza vaccini AstraZeneca, dice non c'è prova di causalità

·1 minuto per la lettura
Il logo Oms a Ginevra

GINEVRA (Reuters) - L'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) ha detto che il suo comitato consultivo sta esaminando i rapporti relativi al vaccino contro il Covid-19 di AstraZeneca, aggiungendo che non ci sono prove che gli incidenti finora osservati siano stati causati dal vaccino.

In una risposta a Reuters, il portavoce dell'Oms Christian Lindmeier ha dichiarato: "Non appena l'Oms avrà acquisito una piena comprensione di questi eventi, i risultati e qualsiasi improbabile modifica alle attuali raccomandazioni saranno immediatamente comunicati al pubblico.

"Ad oggi, non ci sono prove che gli incidenti siano stati causati dal vaccino ed è importante che le campagne di vaccinazione vadano avanti in modo da poter salvare vite umane e arginare le complicazioni gravi dovute al virus", ha aggiunto.

(Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Roma Stefano Bernabei)