Covid 19, Penalisti a Bonafede: perché non chiudere i Tribunali?

Bla

Roma, 6 mar. (askanews) - "Se avete deciso - e ne avrete avute tutte le ragioni - di chiudere le scuole di tutta Italia, dovete spiegarci perché non chiudere - salvi i processi urgenti ed indifferibili - i Tribunali?". Lo chiede in una lettera aperta l'Unione delle Camere Penali al ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede.

"Ancor meno comprensibile è l'idea di rimettere ogni decisione ai responsabili degli Uffici Giudiziari, senza vincolarli a parametri univoci e categorici, ispirati e regolati dagli unici criteri rilevanti, cioè quelli della scienza medica e della tutela della salute pubblica. È del tutto ovvio e condivisibile affermare che non possa essere rimessa agli avvocati la valutazione delle condizioni e dei parametri di salvaguardia della salute pubblica; ma perché questa ineccepibile considerazione non dovrebbe invece valere per un Procuratore della Repubblica o per un Presidente di Corte di Appello? In nome di cosa, cioè di quali cognizioni scientifiche si chiudono alcuni Tribunali, e se ne tengono aperti altri?", sottolinea la Giunta dell'Unione delle Camere Penali Italiane.