Covid-19, per Oxford vaccino è efficace al 76% per 3 mesi dopo una dose

Il logo di AstraZeneca si riflette in una goccia sull'ago di una siringa

LONDRA (Reuters) - Il vaccino contro il Covid-19 sviluppato dall'Università di Oxford in collaborazione con AstraZeneca ha un'efficacia del 76% contro l'infezione sintomatica per tre mesi dopo una singola dose, con un'efficacia che migliora quando viene poi somministrata una seconda dose.

È quanto emerge da uno studio.

L'Università di Oxford ha detto che i risultati supportano la decisione presa dalla Gran Bretagna di estendere l'intervallo tra le dosi iniziali e le dosi di richiamo a 12 settimane.