Covid-19, Portogallo proroga riconfinamento a Lisbona a fine mese -2-

Ihr
·1 minuto per la lettura

Roma, 15 lug. (askanews) - Le restrizioni imposte dall'inizio di luglio riguardano l'intera regione metropolitana di Lisbona e in particolare una ventina di distretti nella periferia Nord della capitale portoghese. I circa 700.000 abitanti di questi quartieri possono uscire di casa solo per andare al lavoro o per fare la spesa. Le riunioni sono limitate a cinque persone, rispetto a dieci in tutta la regione di Lisbona e 20 nel resto del Portogallo. Per evitare gli assembramenti, il consumo di alcol resta vietato negli spazi pubblici della capitale e i negozi e i caff devono chiudere alle 20.