Covid-19, premier Croazia a contatto con Djokovic, rifiuta isolamento

Coa

Roma, 23 giu. (askanews) - Il primo ministro croato Andrej Plenkovic si rifiutato di sottoporsi all'autoisolamento dopo essere stato a contatto, in un breve incontro, con il tennista Novak Djokovic, numero uno al mondo, risultato positivo al coronavirus.

Plenkovic risultato negativo al test sul Covid-19, ma l'opposizione croata sta facendo presisoni affinch rispetti un periodo di quarantena.

L'istituto croato di Sanit pubblica ha affermato da parte sua che il primo ministro croato non ha l'obbligo di auto-isolarsi in quanto il rischio di infezione sarebbe basso, in considerazione del breve incontro avuto con Djokovic.