COVID-19, RSF: mancanza libertà stampa Cina ha provocato pandemia

Mos

Roma, 24 mar. (askanews) - Se la Cina avesse avuto la libera stampa, non ci sarebbe probabilmente mai stata la pandemia globale COVID-19. Lo afferma un report particolarmente duro pubblicato oggi da Reporter senza frontiere.

Rsf fa una cronologia dei fatti, dimostrando a suo dire che "sulla base degli eventi nei primi giorni della crisi, senza il controllo e la censura imposti alle autorità, i media cinesi avrebbero informato il pubblico molto prima della serietà dell'epidemia, salvando migliaia di vite e probabilmente evitando l'attuale pandemia". (Segue)