Covid-19, Russia pubblicherà rapporto efficacia vaccini contro nuove varianti - Tass

Una spedizione di vaccini russi Sputnik V all'aeroporto di Teheran

MOSCA (Reuters) - Il presidente russo Vladimir Putin ha ordinato la stesura di un rapporto sui vaccini contro il Covid-19 della Russia entro il 15 marzo, per valutare la loro efficacia nella protezione contro le nuove varianti del coronavirus.

Lo riporta l'agenzia stampa Tass, citando il Cremlino.

Finora la Russia ha approvato due vaccini contro il Covid-19, tra cui Sputnik V, distribuito ampiamente in Russia ed esportato all'estero.

(Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)