Covid-19, Russia registra dato contagi peggiore di sempre: 22.778

Dmo

Roma, 16 nov. (askanews) - La Russia ha registrato nelle ultime 24 ore il dato peggiore di contagi dall'inizio della pandemia di coronavirus: 22.778 nuove infezioni in tutto il Paese, 6.360 soltanto a Mosca. Il totale dei casi sale così a 1.948.603, correndo ad ampie falcate verso quota due milioni. Nelle ultime 24 ore le autorità russe hanno registrato anche 303 morti per un totale di 33.489 decessi.