Covid-19, sabato 660.905 casi nel mondo: è record assoluto

Coa
·1 minuto per la lettura

Roma, 16 nov. (askanews) - L'Organizzazione mondiale della Sanità ha registrato un record assoluto di nuovi casi di coronavirus nel mondo nella giornata di sabato scorso, secondo un bilancio della pandemia aggiornato ieri e citato questa mattina dall'Afp. L'agenzia Onu ha ricevuto notifica di 660.905 contagi, si spiega, mentre superano i 54,3 milioni i casi di infezione. Continuano ad aumentare anche le vittime correlate al Covid in tutto il pianeta. Dall'inizio della pandemia, i decessi sono stati almeno 1.313.471, secondo un bilancio stabilito dall'Afp a partire da fonti ufficiali. Gli Stati Uniti restano il Paese più colpito con oltre 11 milioni di contagi e almeno 246.101 decessi.