Covid-19, sindacato medici Brasile: Cpi indaghi su Bolsonaro -2-

Mgi

Roma, 27 lug. (askanews) - Il Brasile è il secondo Paese al mondo per numero di contagi, con oltre 2,4 milioni di positività e 87mila decessi dall'inizio della pandemia, stando ai dati ufficiali. Lo stesso Bolsonaro,che ha più volte minimizzato la pericolosità della malattia, era risultato positivo all'inizio di luglio e solo sabato scorso il tampone a cui è stato sottoposto ha dato di nuovo esito negativo, una guarigione che il presidente ha attribuito alla terapia con l'idrossiclorichina, medicinale ritenuto inutile contro il Covd-19 da numerosi studi.