Covid-19, societ cinese dona 20mila mascherine a Comune Palermo

Red/Gca

Palermo, 1 lug. (askanews) - Marted prossimo presso la sede istituzionale di Villa Niscemi, avr luogo la cerimonia di consegna di ventimila mascherine monouso non chirurgiche, donate al Comune di Palermo dalla societ cinese YIBAIJIAN Sino-Italian Innovation Center Ltd.che ha sede a Tianjing (China). La donazione, su espressa volont del donante, avverr attraverso la consegna dei dispositivi di protezione individuale alle fasce pi disagiate della popolazione.

Contestualmente, verranno donati all'ospedale "Buccheri La Ferla" 6.800 occhiali e duemila visiere protettive. La donazione si inserisce nell'ambito di una pi ampia forma di collaborazione, che vede nella citt di Palermo il suo punto di riferimento e di cui si discusso nel corso di due videoconferenze in cui sono state trattate anche questioni connesse ai protocolli medici utilizzati a Wuhan e legati al fenomeno dell'emergenza epidemiologica COVID-19.