Covid-19, studio Francia: bambini meno contagiosi degli adulti

·1 minuto per la lettura

Roma, 5 giu. (askanews) - I bambini sembrano essere i principali responsabili della diffusione del nuovo coronavirus e sembrano essere meno contagiosi degli adulti, contrariamente all'ipotesi prevalente all'inizio dell'epidemia per analogia con altri virus come quelli influenzali. E' quanto emerge da un nuovo studio condotto da ricercatori francesi su pi di 600 bambini testati dal 14 aprile al 12 maggio. "Non sapevamo nulla di questo virus 3 o 4 mesi fa" ma ora "sappiamo che i bambini sono meno portatori, sono meno contagiati", ha detto oggi, su RTL, il professor Robert Cohen, infettivologo pediatrico presso l'ospedale di Crteil e vicepresidente della Societ pediatrica francese. Cohen ha coordinato questa ricerca condotta nell'Ile de France, la regione di Parigi, da 27 pediatri di citt su 605 bambini, molti dei quali di et inferiore agli 11 anni e con o senza sintomi.(Segue)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli