Covid-19, sviluppo vaccino specifico Omicron soluzione più probabile - Ceo Pfizer

·1 minuto per la lettura
Albert Bourla, Ceo di Pfizer, durante una conferenza stampa a Puurs, in Belgio

(Reuters) - Albert Bourla, Ceo di Pfizer, ha detto che lo sviluppo di un vaccino contro il Covid-19 specifico per la variante Omicron del coronavirus è probabilmente necessario, e che la società potrebbe poter averne uno pronto per il lancio a marzo.

Bourla ha detto che Pfizer e il partner BioNTech SE stanno lavorando entrambi su una versione specifica contro Omicron, in aggiunta a una versione che includerà entrambi i vaccini precedenti oltre al modello inteso per la variante altamente contagiosa.

"Ritengo sia lo scenario più probabile", ha detto Bourla, in occasione della conferenza annuale di J.P. Morgan sul settore healthcare, organizzata virtualmente per quest'anno. "Stiamo lavorando su dosi rafforzate. Stiamo lavorando su diversi intervalli. Stiamo lavorando su molte cose al momento, in questo esatto istante".

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in redazione a Roma Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli