Covid-19, Taiwan registra primo caso locale da aprile

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 22 dic. (askanews) - Taiwan ha registrato il suo primo caso di contagio locale di Covid-19 da 253 giorni a questa parte. Lo hanno riferito le autorità locali.

Secondo il ministro della Sanità dell'isola, Chen Shih-chung, a essere stata contagiata è stata una donna trentenne che ha avuto un contatto con un pilota straniero, un neozelandese, che lavora per una linea erea taiwanese. Questi era stato infettato durante una trasferta negli Usa.

Il pilota, sempre secondo il ministro, non avrebbe fornito dichiarazioni veridiche rispetto ai contatti avuti.

Il governo dell'isola sta quindi valutando un inasprimento delle regolamentazioni di prevenzione epidemica per gli equipaggi degli aerei.

Invece, non ci sarebbe in vista un divieto dei voli da e per la Gran Bretagna, dove si è diffusa una variante del coronavirus, anche perché per chi arriva a Taiwan dal Regno unito deve già presentare la certificazione di essersi sottoposto a un test con esito negativo e, una volta giunto a destinazione, deve restare in quarantena per due settimane.