Covid-19, Tedros (Oms): vaccino da solo non sconfiggerà la pandemia

Coa
·1 minuto per la lettura

Roma, 16 nov. (askanews) - "Un vaccino da solo non porrà fine alla pandemia di Covid-19". Lo ha detto oggi su Twitter il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della Sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, spiegando che occorre "comunque continuare la sorveglianza, i test, l'isolamento e la cura dei casi, il tracciamento e la messa in quarantena dei contatti, il coinvolgimento delle comunità e l'incoraggiamento delle persone a prestare attenzione". "Dall'inizio della pandemia di Covid-19 sapevamo che un vaccino sarebbe stato essenziale per tenere sotto controllo la pandemia. Ma è importante sottolineare che un vaccino completerà gli altri strumenti che abbiamo, non li sostituirà", ha insistito Tedros. Il direttore dell'Oms ha quindi precisato che "la fornitura iniziale di vaccini per il Covid-19 sarà limitata, quindi sarà data priorità agli operatori sanitari, agli anziani e ad altre popolazioni a rischio". "Si spera che ciò ridurrà il numero di morti e consentirà ai sistemi sanitari di far fronte" alla pandemia, "ma il virus avrà ancora molto spazio per muoversi", ha concluso Tedros.