Covid-19: una trib di Arara la "pi contagiata" del Brasile -3-

vgp

Roma, 19 giu. (askanews) -

Gli Arara chiedono lo sfratto immediato di tutti gli invasori dal loro territorio, e una risposta sanitaria efficace per prevenire le morti. I loro alleati, tra cui Survival International, stanno facendo pressione sul governo brasiliano affinch intervenga con urgenza.

"Sin dall'inizio abbiamo denunciato l'avanzata del coronavirus nelle terre indigene e i rischi di contaminazione nei nostri territori" ha dichiarato recentemente in una nota la COIAB, l'organo di coordinamento delle organizzazioni indigene dell'Amazzonia brasiliana. "Ora il Covid-19 arrivato, e si sta diffondendo rapidamente. Siamo sull'orlo del disastro. una lotta quotidiana per la sopravvivenza, non solo per il Covid-19 ma anche perch le leggi vengono smantellate, la demarcazione e la protezione dei nostri territori vengono bloccate, le nostre terre e le nostre vite vengono prese di mira, i nostri leader vengono assassinati, e il governo federale sta adottando misure anti-indigene."(Segue)