Covid-19 in Usa, Chicago esorta abitanti di "restare a casa"

Fth
·1 minuto per la lettura

Roma, 12 nov. (askanews) - Il sindaco di Chicago, la terza città più popolosa degli Stati Uniti, ha invitato oggi i suoi 2,7 milioni di abitanti a rimanere a casa tranne che per i viaggi essenziali, compresi lavoro e scuola, a partire da lunedì . "Questa è una raccomandazione", ha twittato il sindaco Lori Lightfoot riferendosi al preoccupante aumento dei casi di coronavirus registrati in città- "Si consiglia vivamente ai residenti di non ricevere nessun ospite nelle proprie case, di annullare le tradizionali festività del Ringraziamento e di evitare di viaggiare", indica anche la nota pubblicata dal Comune.