Covid, 3 giorni di lockdown ad Auckland in Nuova Zelanda

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Auckland, più grande città della Nuova Zelanda, sarà in lockdown per tre giorni dopo che oggi sono stati rilevati tre nuovi casi di Covid-19. Il primo ministro neozelandese Jacinda Ardern ha convocato una conferenza stampa urgente per annunciare le nuove misure per Auckland: i nuovi contagi sono stati registrati all'interno di una famiglia nel sud della città. "Chiedo ai neozelandesi di continuare a essere forti e pazienti", ha detto la Arden, spiegando che le nuove restrizioni saranno in vigore fino alla mezzanotte di mercoledì 17 febbraio. La Nuova Zelanda è stata al centro dell'attenzione per la sua risposta modello alla pandemia, soprattutto per la sua azione precoce e aggressiva. Il Paese ha fino a ora 1.974 casi di Covid-19 e 25 morti.

A causa del lockdown “le regate previste sono state rinviate e l’Evento, durante questo periodo, non sarà aperto al pubblico”, ha spiegato in una nota l’America’s Cup Event in relazione alle prossime regate. “America’s Cup Event Ltd sarà al lavoro nei prossimi giorni con le Autorità e le Agenzie interessate per lavorare alle possibili conseguenze”, conclude la nota.