Covid, 337 i medici morti in Italia

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Sono saliti a 337 i medici morti in Italia durante la pandemia di Covid-19. All'indomani del ricordo di Roberto Stella, il primo camice bianco 'caduto' per Sars-CoV-2 nel nostro Paese l'11 marzo 2020, la Federazione nazionale Ordini dei medici chirurghi e odontoiatri (Fnomceo) piange Alfredo Lestini, 63 anni, medico superiore della Polizia di Stato in congedo, iscritto all'Ordine provinciale di Campobasso.

L'Ordine provinciale di Perugia ha comunicato il decesso di Anselmo Zingarini Barilini, medico libero professionista dopo il pensionamento della medicina generale; Fausto Fiorini Pelosi, medico di medicina generale, e Pietro Donnini, medico in pensione.

Questa mattina la Fnomceo aveva già aggiornato il suo 'elenco caduti' ricordando Alfredo Lestini, 63 anni, medico superiore della Polizia di Stato in congedo, deceduto a Campobasso ieri 11 marzo, proprio nel primo anniversario della scomparsa di Roberto Stella, responsabile Area strategica Formazione della Federazione nazionale Ordini e presidente dell'Omceo di Varese, primo medico italiano vittima del coronavirus Sars-CoV-2.