Covid, 70 i ricoveri in Fiera a Milano in 20 giorni

Red-Mch
·1 minuto per la lettura

Milano, 12 nov. (askanews) - Sono circa 60 i pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell'ospedale in Fiera a Milano, ma sono stati 70 i pazienti che sono transitati dal 23 ottobre a oggi al Portello. Lo ha spiegato Nicola Bottino, responsabile del modulo del Policlinico di Milano in Fiera, in un video pubblicato sul Corriere della Sera. "Appena trasferiamo un paziente il centro di coordinamento ne manda altri. C'è necessità di altri posti letto di terapia intensiva e abbiamo fretta di aprirne di nuovi" in Fiera, ha detto il medico. Attualmente sono operativi 60 posti letto di terapia intensiva pienamente operativi e l'intento, ha spiegato, è "cercare di aprire ulteriori moduli con l'aiuto di altri ospedali. Nel corso della settimana prossima obiettivo è attivare 14 posti letto e arrivare dai 60 attuali ai 74; verso la fine della stessa settimana vogliamo aumentare ancora a 88-90 posti di terapia intensiva" operativi in Fiera. Nell'ospedale voluto dalla Regione per fronteggiare l'emergenza Covid-19 sul territorio lavorano oggi "60 medici da sette ospedali e 120-130 infermieri grazie alla collaborazione di altri ospedali" oltre al Policlinico di Milano.