Covid: Abruzzo, Liguria, Umbria e Veneto in zona bianca da lunedì

·1 minuto per la lettura
Il ministro della Salute Roberto Speranza durante una conferenza stampa a Roma

ROMA (Reuters) - Il ministro della Salute Roberto Speranza firmerà in giornata una nuova ordinanza che andrà in vigore a partire dal 7 giugno e che sancirà il passaggio in zona bianca di altre quattro regioni: Abruzzo, Liguria, Umbria e Veneto.

Lo si apprende da una nota del ministero della Salute.

La zona bianca -- già in vigore in Friuli Venezia Giulia, Molise e Sardegna -- non prevede alcun coprifuoco e sono valide le sole regole relative al distanziamento e all'uso della mascherina.

Tutto il resto del paese rimarrà in giallo.

Nel corso della conferenza stampa di questo pomeriggio, il presidente dell'Istituto superiore di sanità, Silvio Brusaferro, ha sottolineato come il numero dei casi sia in continua decrescita e la pressione sulle strutture ospedaliere del tutto sotto controllo.

(Angelo Amante, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli