Covid, accordo Ue-Pfizer per consegna vaccini in autunno

(Adnkronos) - La Commissione Europea ha siglato un accordo con BioNTech e Pfizer che modifica i calendari di consegna dei vaccini contro Covid-19 concordati in precedenza. Con questa intesa le dosi originariamente attese per giugno potranno invece essere consegnate agli Stati membri a partire da settembre e per tutto l'autunno-inverno 2022-23, quando i vaccini esistenti dovrebbero essere stati adattati alle nuove varianti del Sars-CoV-2 in circolazione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli