Covid, al via dal 20 settembre terza dose vaccino a immunodepressi

·1 minuto per la lettura
Un'operatrice sanitaria riempie la siringa con una dose di vaccino contro il Covid-19

MILANO (Reuters) - Le somministrazioni della terza dose del vaccino anti Covid-19 alle categorie a maggior rischio partirà dal prossimo 20 settembre e riguarderà in prima istanza gli immunodepressi.

Lo ha comunicato una nota del commissario straordinario all'emergenza Covid, il generale Francesco Figliuolo.

Il 9 settembre l'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) aveva dato l'ok alla somministrazione della dose aggiuntiva di vaccino per i pazienti immunodepressi, le persone ultraottantenni, gli ospiti delle Rsa e i sanitari impegnati nei reparti a maggior rischio.

Il commissario Figliuolo, nel comunicato seguito alla riunione operativa con il ministro della Salute Roberto Speranza, precisa che le dosi addizionali saranno quelle dei vaccini a mRNA (BioNTech-Pfizer e Moderna).

E' in corso un confronto fra il ministero e i tecnici delle regioni per la individuazione della popolazione che riceverà la terza dose, conclude la nota.

(Emilio Parodi, in redazione a Milano Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli