Covid, Alto Adige: nelle scuole in lingua tedesca 229 casi

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 12 gen. (askanews) - Nella settimana, tra il 4 e l'11 gennaio sono state registrate 229 nuove infezioni da Covid-19 nelle scuole in lingua tedesca dell'Alto Adige. Sono state inoltre collocate in quarantena preventiva 833 persone. I numeri resi noti settimanalmente dalla Direzione istruzione e formazione tedesca includono l'intero corpo docente, il personale non insegnante, nonché bambini e ragazzi dalla scuola dell'infanzia alle scuole superiori.

Nelle scuole dell'infanzia le infezioni da Coronavirus sono state 25, 18 delle quali hanno colpito il personale pedagogico, una il personale non insegnante e sei i bambini. Nelle scuole elementari i positivi sono stati 60 (23 insegnanti, 34 alunni, 3 personale non docente), alle scuole medie sono state rilevate 33 nuove infezioni (10 professori, 21 studenti e 2 personale non docente), alle scuole superiori, le positività al Covid-19 sono state 65 (15 insegnanti, 49 studenti, 1 personale non docente) mentre alla formazione professionale, i casi sono stati 46 (12 insegnanti, 32 studenti, 2 personale non docente).

Infine, le persone sottoposte a quarantena preventiva sono state 156 nelle scuole dell'infanzia, 193 nelle scuole elementari, 196 nelle scuole medie, 202 nelle scuole superiori e 86 nella formazione professionale. Complessivamente i soggetti posti in quarantena sono stati 833.