Covid, Amendola: politica si morda lingua, serve responsabilità

Vep

Roma, 4 nov. (askanews) - L'invito del presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla coesione "non è un invito ai buoni sentimenti ma a una responsabilità" di tutti i livelli istituzionali, "coesione significa che Comuni e Regioni hanno la stessa responsabilità del Parlamento" e che "per un periodo la politica si deve mordere la lingua". Lo ha detto il ministro agli Affari Europei Enzo Amendola intervistato a Rainews 24 a proposito delle misure del nuovo Dpcm.