Covid: appello Liana Orfei, ' sì a vaccino per salvare chi è più anziano di me, per ritornare liberi'

webinfo@adnkronos.com (Web Info)

"Vacciniamoci, vacciniamoci, vacciniamoci. Io l'ho fatto per salvare la mia famiglia, per salvare chi è più anziano di me. All'inizio avevo paura del vaccino, ma adesso sono felice di averlo fatto. Dobbiamo ritornare ad essere un popolo libero". E' l'appello lanciato, attraverso l'Adnkronos, da Liana Orfei (classe 1937), subito dopo essersi vaccinata con il Pfiser all'Ospedale Gemelli di Roma.