Covid, arriva un nuovo test rapido: ecco Liaison

·1 minuto per la lettura

DiaSorin ha annunciato il lancio, nei mercati che accettano la marcatura CE, di un nuovo test rapido per la diagnosi del Covid-19. Si tratta del Liaison Quick Detect COVID Ag, il nuovo test Point-of-Care basato sulla tecnologia del lateral flow per l'individuazione dell'antigene del coronavirus su tamponi nasali e nasofaringei. Negli studi clinici condotti, il test ha dimostrato una sensibilità del 95,7% e una specificità del 96,3%.

GUARDA ANCHE - Covid, come funziona il test salivare?

"Il lancio del nuovo test antigenico per il Covid-19 arricchisce la nostra offerta di soluzioni diagnostiche - ha commentato Carlo Rosa, ceo del gruppo DiaSorin - Stiamo entrando in questo nuovo mercato con una strategia inizialmente dedicata all'Italia e all'attuale emergenza pandemica. Questo è solo il primo passo della nostra strategia Point-of-Care che ci vedrà lanciare in futuro soluzioni di elevata qualità".

DiaSorin entra così in questo nuovo mercato del Point-of-Care con un programma dedicato all'Italia che ha l'obiettivo di raggiungere il mercato delle farmacie attraverso accordi distributivi per consentire una diffusione capillare dell'offerta dei test Covid.

GUARDA ANCHE - Milano come Barcellona, il test Covid in discoteca

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli