Covid: Assindatcolf, 'no numeri ufficiali su colf e badanti no vax ma segnalate ritrosie'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 24 ago. (Adnkronos/Labitalia) – "Al momento, non ci sono numeri ufficiali" su colf e badanti senza vaccino anti Covid-19, "ma ci arrivano diverse segnalazioni sulla ritrosia delle donne dell'Est Europa a vaccinarsi. In autunno proveremo a realizzare noi un'indagine attraverso un sondaggio tra i nostri associati ma saranno sempre dati parziali". Così, con Adnkronos/Labitalia, Andrea Zini, presidente di Assindatcolf, l'associazione dei datori di lavoro domestico.

"Sempre per quanto riguarda alcuni lavoratori dell'Est Europa -continua- nel caso in cui si fossero sottoposti a un vaccino non riconosciuto dall'Ema come Sputnik, consigliamo ai datori di lavoro di chiedere di visionare la certificazione tradotta in italiano attestante la vaccinazione", conclude.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli