Covid, Azzolina: gara europea per 2,5 milioni di nuovi banchi

Bla
·1 minuto per la lettura

Roma, 24 lug. (askanews) - Per i 2,5 milioni di nuovi banchi per le scuole "abbiamo bandito una gara europea" aperta a tutte le aziende "penso che in questo momento ci si debba lasciare lavorare, senza fare polemica. A breve vedremo quali e quante aziende parteciperanno". Lo ha detto il ministro dell'Istruzione, Lucia Azzolina, ad Agor su Rai 3, sottolineando che "le polemiche terrorizzano soprattutto le famiglie". "Sugli arredi scolastici non mai stato investito nulla. Il mio obiettivo riportare le studentesse e gli studenti a scuola. Stiamo investendo e non credo se ne possa fare una colpa al governo che finalmente mette 2,9 miliardi di euro sulla scuola solo per il mese di settembre e da gennaio ad oggi ha investito 6 miliardi di euro. Io vengo da una stagione di tagli, subiti sulla mia pelle, quando ero docente, 8 miliardi di euro sottratti, che hanno violentato la scuola", ha aggiunto.