Covid, Azzolina: una ferita non aver potuto riaprire le scuole

Gtu

Roma, 16 giu. (askanews) - "Non stato stata facile n per me n per il governo tenere le scuole chiuse ma abbiamo messo al primo posto la salute di tutti, degli studenti, del personale scolastico e di conseguenza del Paese, perch abbiamo avuto dei documenti chiarissimi dal Comitato tecnico scientifico del ministero della salute", lo ha detto la ministra dell'istruzione Lucia Azzolina a "Notte prima degli esami" su Radio24, ricordando che "a maggio c'erano ancora centinaia di morti al giorno, non ci saremmo mai potuti permettere la riapertura delle scuole". "E - ha aggiunto - lo dico con dolore, perch per me, da donna di scuola, che ha vissuto la scuola per anni, che tutti i giorni sentiva la campanella, da ministro non aver potuto riaprire le scuole una ferita che mi porter dietro per sempre".