Covid, Bassetti: "Nuove regole su quarantena o molti italiani non potranno votare"

(Adnkronos) - "Se ci sarà una nuova fiammata di contagi a settembre (molto probabile) e non si cambieranno le regole della quarantena, moltissimi italiani non potranno votare". A farlo presente è Matteo Bassetti, direttore della Clinica di malattie infettive al policlinico San Martino di Genova, in un post su Facebook tornando sulla questione dell'isolamento dei positivi a Covid-19, su cui è attesa una circolare del ministero della Salute.

Per Bassetti, questa è "una ulteriore buona ragione per cambiare regole che sono ormai vecchie e inutili. Consentiamo ai positivi di poter uscire e votare indossando la mascherina - sottolinea - Molti altri Paesi l’hanno già fatto da tempo".