Covid: Bassetti, 'usiamo monoclonali, in Liguria ottimi risultati'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 11 apr. (Adnkronos) – In Liguria ci sono "ottimi risultati" sul fronte degli anticorpi monoclonali. Lo ha spiegato l'infettivologo Matteo Bassetti. Ad esempio, all'ospedale San Martino di Genova, "la situazione degli ultimi giorni è decisamente migliorata, arrivano molto meno malati nei pronti soccorsi, sono dimessi moltissimi e con degenze più corte. Forse – sostiene a Domenica In – perché abbiamo saputo cogliere la palla al balzo degli anticorpi monoclonali. Spiace che non sia così altrove. In Liguria sono state trattate circa 80 persone in 15 giorni e abbiamo degli ottimi risultati quando questi farmaci sono fatti in una fase precoce della malattia, bisogna lavorare bene con medici di medicina generale". L'invito di Bassetti è a "cogliere questa opportunità dei monoclonali, anche per il futuro".

Quanto ai vaccini, secondo Bassetti, "potremmo spostare in là la seconda dose, ad esempio con Astrazeneca portandolo a 3 o 4 mesi, ma non bisogna dimenticare che l'obiettivo dev'essere coprire rapidamente le persone più fragili. Abbiamo bisogno di mettere in sicurezza gli over 70, concentriamoci su di loro".