Covid: Bernini, 'subito Super Green pass e obbligo vaccinale non è tabù'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 5 gen. (Adnkronos) – “Il contrasto al Covid non può essere oggetto di una comune trattativa politica: c’è una situazione che sta oggettivamente peggiorando, abbiamo di fronte evidenze scientifiche inequivocabili e bisogna agire di conseguenza. Forza Italia è sempre rimasta attestata sulla linea del massimo principio di cautela, e questo resta più che mai valido per una variante contagiosissima. Se riaprire le scuole può essere un rischio ragionato, l’altra faccia della medaglia non può che essere il 2G, l’estensione del super Green Pass a tutti i luoghi di lavoro, senza escludere l’obbligo vaccinale, che per noi è sempre stato un’opzione valida e non può essere considerato un tabù”. Lo scrive in una nota la presidente dei senatori di Forza Italia Anna Maria Bernini.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli