**Covid: Berruto (Pd), 'a breve proposta per evitare collasso piscine per caro energia'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 10 gen. (Adnkronos) – "Sto lavorando insieme a 8 assessori allo Sport delle città maggiori, da nord a sud, per una proposta di sgravi ulteriori per gli impianti sportivi, in crisi ancora di più per il rincaro delle bollette". Lo dice all'Adnkronos il responsabile Sport del Pd, ed ex ct della nazionale di pallavolo, Mauro Berruto.

"Un effetto collaterale della pandemia è la situazione legata al caro bollette -spiega Berruto- che ha sferrato un'ulteriore mazzata ai gestori degli impianti, ora ancora più in ginocchio; e soprattutto per gli impianti natatori che sono energivori: il 95-96% sono impianti pubblici, e se i gestori falliscono gli impianti ricadono nella questione comunale, si verifica un doppio problema: ovviamente il servizio che manca e poi l'impatto sulle casse dei comuni. Mi auspico un intervento rapido del governo, serve azione straordinaria per andare a calmierare questi costi, altrimenti gli effetti sono facilmente immaginabili: la situazione è vicina al collasso".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli