Bimba di 3 mesi trasportata da Trieste a Roma

·1 minuto per la lettura

Una bimba di 3 mesi trasportata da Trieste a Roma e ricoverata al Bambino Gesù. Un Falcon 900 del 31° Stormo dell'Aeronautica Militare ha concluso una missione di trasporto sanitario d’urgenza a favore di una piccola paziente di soli 3 mesi che necessitava del trasferimento dall'ospedale “Burlo Garofolo” di Trieste all'ospedale pediatrico “Bambino Gesù”.

Il Falcon 900, decollato dall’aeroporto di Roma Ciampino poco dopo le 12.00, è giunto all’aeroporto di Ronchi dei Legionari dove, nel rispetto delle misure precauzionali connesse all'emergenza sanitaria Covid-19, ha effettuato l'imbarco della bimba che ha viaggiato con la mamma e con un’equipe medica che ne ha curato l’assistenza sanitaria durante il volo. Il velivolo militare è atterrato a Roma Ciampino intorno le 15.00.

Il volo salva vita, richiesto dalla Prefettura di Trieste, è stato immediatamente coordinato dalla Sala Situazioni di Vertice del Comando della Squadra Aerea, la sala operativa dell'Aeronautica Militare che ha tra i propri compiti anche quello di disporre e gestire questo tipo di missioni attraverso l'attivazione di uno dei velivoli che la Forza Armata tiene pronti, 24 ore al giorno, 365 giorni l'anno, per questo genere di necessità.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli