Covid, bimbi meno contagiosi? "Ipotesi allo studio"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Il ruolo dei più piccoli come 'diffusori' di Covid-19 "si sta ancora valutando. L'ipotesi è che i bambini possano contrarre meno l'infezione e, quindi, trasmetterla anche di meno, ma si tratta appunto di ipotesi oggetto di studi che stanno ancora approfondendo questo tema. Si potrà mettere una parola definitiva nelle prossime settimane". Lo ha spiegato il presidente dell'Istituto superiore di sanità (Iss) Silvio Brusaferro, intervenendo in audizione in Commissione Sanità del Senato per fare il punto sullo studio Tsunami sul plasma convalescente e sulla medicina territoriale in epoca Covid.

Brusaferro: "Rt molto sopra 1 in alcune aree"