Covid: Boccia, 'Calabria ultima per vaccini, si vede mano Lega' (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – "La destra -continua Boccia- in questi anni ha distrutto la Calabria, la condizione in cui la Regione si trova sul lavoro, sulla gestione dei rifiuti, sulla gestione di alcune risorse naturali come l'acqua è sotto gli occhi di tutti; le politiche industriali non hanno mai avuto un piano e il manifesto sul lavoro dei sindacati non è mai stato preso in considerazione. Franz Caruso Sindaco a Cosenza e Amalia Bruni Presidente della Regione sono l’unica speranza per battere le destre arroganti che si detestano ma stanno insieme".

"Il voto ad Amalia Bruni, candidata alla Presidenza della Regione, è un voto sul futuro della Calabria, che può permettere ai calabresi di chiudere con il passato, di archiviare la destra che in Calabria ha solo fatto i propri interessi senza mai dare una prospettiva ai cittadini calabresi. Non esistono alternative, o si sta con Amalia Bruni per costruire insieme un nuovo futuro per la Calabria, a partire dalla sanità, o si sta con la destra più becera. Non ci sono terze vie, ogni voto dato a De Magistris vuol dire fare un favore alla coppia Occhiuto Spirlì (sempre che il tandem esista ancora), dopo aver distrutto Napoli non possiamo permettergli di fare la stessa con la Calabria".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli