Covid: Boccia, 'io sono favore dell'obbligo vaccinale'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 1 giu. (Adnkronos) – "Io sono a favore dell'obbligo di vaccinazione perché penso sia un dovere per proteggere il prossimo e se stessi. Chi decide di non vaccinarsi fa un danno anche agli altri. Al momento quasi 4 milioni tra i 60 e i 69 anni non hanno ancora fatto il vaccino: sono numeri che non ci possiamo permettere" anche perché sulla gambe di chi non si vaccina "possono camminare nuove varianti". Lo dice Francesco Boccia, responsabile enti locali del Pd, a Radio Immagina.