Covid: Boccia, 'solidarietà a Di Maio, avanti con vaccinazione di massa'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 31 ago. (Adnkronos) – "Dopo aver distrutto gazebo, insultato tutti, minacciato medici e picchiato giornalisti anche oggi i no vax continuano a dare il meglio di sé rivolgendo minacce cariche di odio contro il ministro Di Maio. A Luigi va tutta la mia solidarietà, certo che continuerà a lavorare come sempre per il Paese e in favore della campagna di vaccinazione senza farsi intimorire dai deliri di alcuni esaltati". Così Francesco Boccia, deputato PD e responsabile Enti locali della Segreteria nazionale.

"Qui il problema però è molto più serio perché questi sedicenti novax, no green pass, negazionisti del Covid-19 stanno inquinando la società di odio e violenza. Il vaccino è l'unica arma che abbiamo per arginare il virus e non mandare in affanno gli ospedali; prima lo capiscono e meglio sarà per tutti perché non possiamo permetterci di chiudere, di nuovo, le attività".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli