Covid: Bonetti, 'voto Lega contro governo atto grave'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 8 set (Adnkronos) – “Il voto contro un Governo di cui si fa parte è un atto grave sempre, in tutti le situazioni, e non solo quella che si è consumata ieri. Ritengo sia sbagliato inseguire quella demagogia che mette davanti la paura alla concretezza, alla necessità di creare le condizioni, perché questa è la nostra responsabilità, affinché il Paese possa ripartire”. Lo ha detto a ‘Start’, su Sky Tg24, il ministro per le Pari opportunità e la famiglia Elena Bonetti commentando la decisione dei parlamentari della Lega di votare insieme all’opposizione per abolire l’obbligo di estensione del green pass ad alcune attività.

"Il voto di ieri è certamente grave, politicamente lo ritengo un errore nel contenuto perché il green pass è uno strumento di libertà, e lo ha detto anche con chiarezza il presidente Mattarella, ha aggiunto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli