Covid: bozza dl, per concorsi pubblici via libera a modalità semplificate

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 31 mar (Adnkronos) – Via libera a "modalità semplificate di svolgimento delle prove" per i concorsi pubblici. Lo prevede la bozza del Dl Covid all'esame del Cdm di oggi.

Nel dettaglio, si legge nel testo, tra l'altro si prevede "nei concorsi per il reclutamento di personale non dirigenziale, l’espletamento di una sola prova scritta e di una prova orale". Poi "l’utilizzo di strumenti informatici e digitali e, in particolare, lo svolgimento in videoconferenza della prova orale" e "una fase di valutazione dei titoli e dell’esperienza professionale ai fini dell’ammissione alle successive fasi concorsuali".