Covid, Brusaferro: bene terze dosi ma ancora troppi senza vaccino

·1 minuto per la lettura
featured 1553722
featured 1553722

Roma, 17 dic. (askanews) – “Il dato positivo è che sta crescendo la copertura vaccinale con la terza dose, e che le fasce più giovani 12-19 anni hanno avuto un incremento di prime dosi, ma troppi cittadini non hanno ancora iniziato il ciclo vaccinale”.

Lo dice il presidente dell’Iss, Silvio Brusaferro nel video settimanale a commento dei dati sulla situazione epidemiologica: “Sono numeri importanti alla luce anche dell’epidemia che sta circolando in maniera crescente sia con delta e in prospettiva con omicron. E’ importante iniziare il ciclo vaccinale così come è importante che le persone più fragili e anziane completino il ciclo facendo la terza dose”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli