Covid, Brusaferro: curva contenuta grazie a processi vaccinali

·1 minuto per la lettura
featured 1514780
featured 1514780

Roma, 17 set. (askanews) – “In questi ultimi giorni la curva è caratterizzata da un trend di decremento e questo grazie ai processi vaccinali”. Lo ha detto il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, illustrando i dati del monitoraggio settimanale della cabina di regia Iss-Ministero della Salute, sulla situazione epidemiologica nel Paese.

“L’età mediana di chi ha una prima diagnosi torna lievemente a risalire e si attesta a 38 anni”. “L’età mediana di chi affronta per la prima volta la terapia intensiva è di 62-63 anni – ha aggiunto – e quella di chi deve affrontare il primo ricovero è intorno ai 58-60 anni”.

“Il nostro Paese si caratterizza per la circolazione più contenuta in Europa”. Lo ha detto il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, illustrando i dati del monitoraggio della Cabina di regia sulla situazione epidemiologica.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli