Covid, Burioni: "No-vax come evasori curati con le nostre tasse"

"Quello che mi secca (ma mi fa pure piacere in fondo) è che i no-vax saranno protetti grazie alle nostre vaccinazioni. Come gli evasori che vengono curati al pronto soccorso perché noi paghiamo le tasse". E' il tweet del virologo Roberto Burioni, docente dell'università Vita-Salute San Raffaele di Milano, che condivide quanto emerso da uno studio sulla protezione dei non vaccinati pubblicato sulla rivista 'Nature Medicine'. "Ma va bene così - chiosa Burioni - non lamentiamoci!.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli