Covid, in Calabria presentate aziende che producono mascherine -2-

Red/Cro/Bla

Roma, 22 giu. (askanews) - "Un processo - ha rimarcato il vicepresidente - reso possibile dalla sinergia tra istituzioni, Regione e Universit della Calabria, e le Aziende. L'intervento della Regione sar sempre preciso e risolutivo affinch, nel rispetto delle regole le imprese e tutti i calabresi possano ritornare alla normalit. Quello che sta succedendo in questi giorni ci preoccupa pi di quanto non ci abbia preoccupato prima. Quindi la necessit di proteggerci ci sar ancora per un bel po' di tempo. La scelta etica, dunque, di queste aziende di riconvertire il loro lavoro doppiamente apprezzabile".

Le quattro Aziende attualmente producono 200 mila mascherine al giorno e hanno anche assunto nuovo personale.

L'assessore Savaglio, invitando a non abbassare la guardia e a usare sempre la mascherina, ha parlato di "una iniziativa molto importante per la Calabria e l'Universit perch si tratta di un'esperienza che ha messo in campo delle competenze che non coinvolgono solo le quattro aziende calabresi ma sono richieste anche da altre regioni d'Italia ed europee".

"Questo - ha affermato l'assessore Gallo - un bel messaggio che viene fuori dal questa regione di solito vituperata. Oggi come Amministrazione regionale presentiamo questa iniziativa con la presenza di molti assessori per trasmettere un messaggio in un momento difficile e per dare la dimensione di come la Regione con il presidente Santelli abbia lavorato per il contenimento del virus. Questa estate quindi usiamo tutti le mascherine calabresi".

(Segue)