Covid: Calderoli, 'diamo fiducia e liberiamo italiani da coprifuoco'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 25 apr. (Adnkronos) – "Liberiamo gli italiani! Domani quasi l’80% dell’Italia sarà in zona gialla. Abbiamo ripreso le normali attività nelle scuole quasi completamente, cosa aspettiamo a questo punto a far riprendere anche le attività commerciali, ricreative e sportive? Devono lavorare bar e ristoranti, ma anche le strutture legate allo sport, alla cultura, all’intrattenimento. E non possono farlo con il coprifuoco alle 22". Lo afferma il senatore della Lega Roberto Calderoli, vicepresidente del Senato.

"Ovviamente -aggiunge- dobbiamo mantenere delle severe misure preventive, ma commercianti ed esercenti si sono già adeguati: mascherine, disinfettanti, sanificazione, distanziamento. Abbiamo imparato tutte queste regole e lo abbiamo dimostrato in questi mesi. Facciamo tutto, ma riapriamo tutto, riapriamo la sera, facciamo lavorare i ristoranti ma anche le palestre, le piscine. No al coprifuoco, no ai divieti che non servono se vengono rispettate le giuste misure di prevenzione. Diamo fiducia ai nostri cittadini".