Covid, cambia l'isolamento dei positivi? Le proposte di Matteo Bassetti

Bassetti
Bassetti

A breve potrebbero cambiare le regole legate alle quarantene e agli isolamenti per le persone che risulteranno positive ai tamponi Covid. Il governo appena insediato ha già attuato delle modifiche, in tema pandemia, rispetto a ciò a cui eravamo ormai aituati, quindi è lecito pensare che potrebe esserci presto qualche modifica anche per l’isolamento.

Covid, cambia l’isolamento dei positivi? Le proposte di Matteo Bassetti

Ad esprimersi su questi possibili cambiamenti, è stato Matteo Bassetti, Ordinario di Malattie infettive all’Università di Genova, che ha lanciato un paio di proposte al ministro della Salute Orazio Schillaci. Bassetti, intervenuto in un’intervista per ‘Beemagazine.it‘, ha dichiarato che si deve: Ascoltare gli esperti di questo settore e cambiare norme non più idonee.”

Bassetti e il tema dei report: la pandemia non è finita

Un altro tema importante su cui Bassetti si è espresso è quello dei report: Si devono fare report differenziati. Farli ogni settimana invece che ogni giorno va molto meglio, ma andrebbe meglio articolata la statistica, per distinguere la tipologia dei vari decessi e delle loro cause.” Infine, l’infettivologo lancia un appello invitando tutti a mantenere alta l’attenzione: Abbiamo vinto la battaglia contro il Covid-19, ma non ancora la guerra. La guerra contro i virus è in corso da tanti anni, ma la scienza e la ricerca hanno consentito di ottenere grandi risultati. Se con fine della pandemia si intende che è stata superata la fase grave, che registrava ogni giorno centinaia di morti, allora la risposta è sì, la pandemia è finita, il peggio è passato. Se invece si intende che la guerra sia finita, allora no: è una guerra che continua, non solo in Italia naturalmente ma a livello mondiale.”